Scontro diretto al vertice per il Modena, che alle 14,30 di domani ospita la Pergolettese seconda in classifica con due soli punti di svantaggio. Mister Apolloni si è detto convinto che la sua squadra saprà riscattare gli ultimi due pareggi

Due pareggi deludenti hanno frenato la corsa del Modena capolista proprio sul più bello, dopo la vittoria del derby con la Reggio Audace, tanto da metterne perfino in discussione la leadership del girone D di serie D: proprio questa sarà in palio domani allo stadio Braglia nello scontro diretto tra i canarini e la Pergolettese, seconda in classifica a due soli punti di distanza da capitan Perna e compagni. La Pergolettese ha cambiato marcia con la promozione in panchina di Matteo Contini, subentrato all’esonerato Ivan Del Prato e capace di conquistare 6 vittorie e un pareggio in sette gare, mangiando 7 punti al Modena.

Nel video l’intervista a Luigi Apolloni, allenatore Modena F.C. 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui