Dopo 104 giorni dall’operazione al ginocchio, ieri l’attaccante ha giocato 83 minuti con la Primavera. Per sabato prossimo dovrebbe essere convocato con la prima squadra

L’importante, in questi casi, non è vincere, ma partecipare. Andrea Mazzarani ieri è tornato finalmente a calcare un campo da calcio, 104 giorni dopo l’intervento chirurgico di novembre al crociato del ginocchio, dopo l’infortunio patito a Livorno. Peccato che la Primavera del Modena, allenata da Simone Pavan, abbia perso 2-0 in casa con il Novara: Mazzarani ha giocato 83 minuti, mostrando già una buona condizione fisica. A tal punto che sabato prossimo potrebbe essere tra i convocati da Crespo per la prima squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui