Domani pomeriggio i neroverdi affrontano un’Atalanta che fu la prima, nel girone d’andata, a fermarli in casa. Di Francesco recupera Magnanelli ma non Missiroli, Trotta partirà dalla panchina

Dopo i due passi falsi con Torino e Bologna il Sassuolo torna subito in campo, in anticipo domani sera alle 18, con l’obiettivo di dimenticare in fretta le due prestazioni opache contro una squadra, come quella di Reja, che strappò un punto al Mapei Stadium il 13 settembre scorso. Nella deludente sconfitta di domenica scorsa contro il Bologna a pesare molto furono le assenze. Se Floro Flores, sul piede di partenza ma per cui ancora non è stato trovato un accordo col Genoa, continua a lavorare a parte e non sarà della partita, un recupero importante il Sassuolo dovrebbe farlo almeno in mezzo al campo. Inizia domani, per i neroverdi, una settimana importante che porterà, tra Atalanta, Roma martedì e Palermo sabato prossimo, a dire la verità sulle sue reali ambizioni in chiave Europa League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui