Obiettivo centrato per le bianconere che ieri hanno aperto con una vittoria il loro 2016. 3-1 su Il Bisonte il risultato finale e sabato si torna al PalaPanini per l’anticipo con Montichiari

Non era importante come, ma era importante tornare da Firenze con tre punti in carniere. Missione compiuta per la Liu Jo Modena che ha aperto con il piede giusto il 2016, imponendosi al Mandela Forum per tre set a uno. Non era facile per le bianconere ripartire dopo la lunga sosta che ha privato la squadra di tre pedine importanti come Diouf, Ferretti ed Heyrman, impegnate con le nazionali italiana e belga al Torneo Preolimpico. E non era facile perché lo staff tecnico bianconero ha deciso di calcare la mano sull’aspetto fisico per preparare al meglio la squadra in vista del primo obiettivo stagionale: il quarto di Coppa Italia in programma a metà febbraio. Dopo due set conquistati senza particolari patemi, il sestetto modenese ha iniziato ad accusare i primi sintomi della fatica ed ha ceduto il terzo set, ma con le unghie e con i denti ha conquistato il quarto per chiudere i conti e festeggiare la prima vittoria. Soddisfatto della gestione del match il tecnico Alessandro Beltrami.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui