Un enorme rogo ha distrutto un’intera azienda agricola a Prignano sulla Secchia, nella località di Pescarola Sopra. Si è reso necessario l’intervento di 9 squadre di Vigili del Fuoco per domare l’incendio che ha coinvolto circa 4000 metri quadrati di fienile

Un enorme rogo ha distrutto un’intera azienda agricola a Prignano sulla Secchia, nella località di Pescarola Sopra. Si è reso necessario l’intervento di 9 squadre di Vigili del Fuoco per domare l’incendio che ha coinvolto circa 4000 metri quadrati di fienile. 40 gli uomini in azione, provenienti dalla provincia di Modena e da Bologna. Le fiamme si sono originate ieri pomeriggio, a partire probabilmente dal surriscaldamento di un nastro trasportatore. Durante le operazioni tre vigili del fuoco si sono sentiti male per il fumo inalato e il calore dell’incendio. Verso le 23 di ieri sera le fiamme risultavano domate e la situazione sotto controllo; l’intervento dei pompieri ha permesso che non venisse intaccata la vicina abitazione né la stalla vicina, contenente oltre 300 bovini, che sono stati messi in salvo. Tre animali sono tuttavia morti intossicati. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, i sanitari del 118 e la Polizia Municipale e anche il Sindaco si è presentato per verificare la situazione. Ancora oggi le operazioni di completo spegnimento continuano con 7 pompieri e due mezzi sul campo per evitare che rimanenti braci possano intaccare i depositi di biomassa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui