E dopo la firma del protocollo sono intervenuti al nostro microfono il Sindaco di Carpi e il Direttore generale dell’Azienda Sanitaria di Modena

Garantire una sanità di qualità. Questo l’obiettivo principale dei tre progetti integrati che nasceranno entro il 2019 a Carpi. Sul tema della salute, Usl e Comune vogliono mettere in campo un’azione più vicina ai bisogni reali e concreti dei cittadini e i passi per la definizione dei tre progetti sono stati fatti assieme all’associazione dei parenti, menzionata anche nel protocollo appena firmato. Il Direttore Generale dell’Usl di Modena Massimo Annicchiarico parla di direzione più preventiva grazie alla nascita delle tre sedi.

Ai nostri microfoni Massimo Annicchiarico, Direttore Usl Modena e Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui