L’incidente ieri sera a Casinalbo: il giovane era a piedi e ha oltrepassato le sbarre del passaggio a livello abbassate

Le sbarre del passaggio a livello erano abbassate, ma lui le ha oltrepassate lo stesso: il treno è passato proprio in quell’attimo e lo ha travolto. Ora è ricoverato in gravi condizioni in Terapia Intensiva all’ospedale di Baggiovara il 15enne che ieri sera, in via Landi a Casinalbo, è stato investito da un convoglio in corsa della linea Modena-Sassuolo.

L’incidente è avvenuto intorno alle 19.30. Il ragazzo era a piedi: ha fatto in tempo saltare dall’altra parte dei binari prima del sopraggiungere del treno, ma quando è stato dall’altra parte è stato travolto da un fanale della locomotiva. Non è chiaro se si sia reso conto dell’arrivo della macchina o se, complice forse la musica che stava ascoltando con gli auricolari, non se ne sia avveduto. L’impatto è stato molto violento: il ragazzo è stato sbalzato di diversi metri.

E’ vivo per miracolo, ma ha due costole rotte e un polmone perforato. Il 15enne, residente a Formigine, studente del Fermi di Modena, stava rientrando in paese dopo un pomeriggio passato in città: gli amici lo attendevano per cenare insieme e si sono preoccupati quando non lo hanno visto arrivare. Ora, insieme ai famigliari, lo assistono con apprensione all’ospedale di Baggiovara.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui