Fortunatamente non si registrano feriti, sono ancora da verificare le cause all’origine del rogo

Un ammasso di coperte e altre cianfrusaglie: è tutto qui quel che rimane della mansarda di questa casa a Corlo di Formigine, in via Edison. Questa mattina, poco dopo le 11, nel sottotetto è divampato un incendio: un rogo che avrebbe anche potuto avere conseguenze ben più gravi. E invece, per fortuna, non si registrano feriti e la casa, ai piani di sotto, è già tornata agibile. Allertati dai proprietari, per quasi due ore i Vigili del Fuoco di Sassuolo hanno domato le fiamme, fino a spegnerle del tutto intorno alle 13. Ancora da verificare le cause all’origine dell’incendio. La mansarda è utilizzata come ripostiglio. Tra le ipotesi vi è che il fuoco possa essersi propagato da un cortocircuito dell’impianto elettrico. Danni si segnalano al mobilio e a diversi degli oggetti che nel sottotetto erano custoditi. Ma i piani di sotto non risultano interessati. Già questa notte i proprietari potranno dormire in casa loro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui