Lavori a controsoffitti, pavimenti e antincendio. Durante la pausa estiva diversi istituti scolastici modenesi sono stati interessati da svariati lavori di manutenzione

Ammontano a circa 1 milione e mezzo di euro gli interventi di manutenzione in corso durante la pausa scolastica estiva nelle scuole comunali di Modena. Oggetto dei lavori sono controsoffitti, serramenti, pavimentazioni, illuminazione e impianti antincendio oltre che interventi per sistemi di sicurezza e antintrusione e riparazioni post grandine. Diversi istituti sono poi interessati da lavori di riqualificazione energetica e di consolidamento sismico. In particolare su questo fronte alle scuole Carducci è stato aggiudicato in via provvisoria il secondo stralcio dei lavori di demolizione e ricostruzione della palestra per un costo complessivo di 3.8 milioni; mentre alle scuole Lanfranco è in corso un intervento di riqualificazione energetica per un valore di 500 mila euro con la sostituzione dei serramenti. Nella scuola primaria Gramsci è in via di conclusione un intervento di manutenzione straordinaria per la posa di controsoffitti a copertura del vecchio intonaco al fine di aumentare l’indice di sicurezza e di decoro degli edifici scolastici. Un intervento simile sarà eseguito anche nelle scuole dell’infanzia e primaria Cittadella. Altri lavori di manutenzione ordinaria sono in corso in vari asili nido e scuole dell’infanzia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui