Sono stati predisposti i lavori per il trasferimento dei banchi del pesce allo storico Mercato Albinelli. La fine delle operazioni è prevista entro l’inizio del Festival Filosofia 2019

L’annunciato trasferimento dei banchi del pesce del mercato Albinelli ha preso il via. I lavori alla storica struttura sono iniziati al fine di dare un aspetto nuovo al mercato coperto entro l’inizio del Festival Filosofia 2019. In poco meno di un mese quindi, le tre attività di vendita ittica verranno dislocate in altre sedi all’interno dell’Albinelli, con nuovi banchi refrigerati e nuovi impianti per il reflusso delle acque. La scelta dello spostamento dei banchi aveva creato malcontenti da parte dei commercianti del pesce, ma a seguito di numerosi incontri tra i membri del Comitato e i commercianti, il risultato è quello che è possibile vedere da inizio settimana: i vecchi banchi del pesce sono stati recintati e la nuova planimetria del Mercato è stata esposta; nei prossimi giorni inizieranno i lavori che trasformeranno il disegno della carta in realtà, assegnando alle tre attività di vendita ittica altrettanti nuovi spazi all’interno della galleria. A seguito di questa operazione, al mercato Albinelli verranno aperte, come da programma, cinque nuove attività ristorative nello spazio prima adibito alla vendita ittica.

 

Nel video l’intervista ad Andrea Prandini, presidente del Consorzio Mercato Albinelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui