Ha richiamato oltre un centinaio di modenesi l’iniziativa “Trekking sotto le stelle”, la passeggiata notturna alla scoperta di Villa Sorra e del suo parco storico. Si replica il 31 agosto e il 1° settembre.

Muniti di torce, scarpe comode e spirito d’avventura sono stati più di un centinaio i modenesi che hanno preso parte all’ultimo dei tre appuntamenti di “Trekking sotto le stelle”, una serata al chiaro di luna alla scoperta di Villa Sorra e del suo parco. Un tour della durata di circa un’ora e mezza per richiamare l’attenzione sul complesso in vista di un futuro intervento di restauro, per riscoprirne la storia e ammirarne le meraviglie sotto una nuova “luce”. Le guide turistiche dell’associazione culturale “Arianna” hanno mostrato ai partecipanti le bellezze nascoste della tenuta: dalle stanze interne della villa – riccamente decorate – al giardino alla francese; dalla limonaia alla peschiera; dalle rovine medioevali in stile inglese, all’approdo segreto per le barche degli innamorati. Visto il successo di pubblico che ha riscosso l’iniziativa, patrocinata dal comune di Castelfranco Emilia, si è deciso di replicarla anche il prossimo 31 agosto e il 1° settembre.

Nel video l’intervista a Elena Betti, Guida turistica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui