Terza ed ultima parte del confronto con le forze sindacali protagoniste dell’accordo sul contratto Italpizza stipulato tra proprietà, cooperative di lavoratori e sindacati confederali. La Cisl plaude all’accordo e agli investimenti previsti ma promette attenzione alta sul rispetto delle condizioni

In linea al ricompattato fronte sindacale che sulle vertenza Italpizza ha portato a casa l’accordo di luglio, per un piano di graduale internalizzazione del personale ora in appalto e applicazione del contratto multiservizi, la Cisl Emilia Centrale, ha salutato con soddisfazione l’accordo raggiunto. Che in questi giorni è stato sottoposto, nei vari aspetti, ai lavoratori e sulla cui applicazione, spalmata in vari passaggi fino al 2021, bisognerà vigilare.

Nel video l’intervista a Andrea Sirianni, Segreteria Cisl Emilia Centrale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui