A poco più di una settimana dal raduno del Modena presso lo stadio Braglia, martedi 16 luglio, la società di viale MonteKosica mette a segno l’ingaggio del centrocampista Lorenzo De Grazia e del difensore Giovanni Zaro

Con la serie C sempre più vicina, è attesa per venerdi l’ ufficialità per l’iscrizione al campionato professionisti, il direttore sportivo Salvatori è sempre piu concentrato all’allestimento della rosa, partendo dai confermati Perna , Boscolo Papo e in queste ore per la permanenza in gialloblu del bomber Ferrario, il quale ha rifiutato offerte importatnti non ultima dalla Reggio Audace di Doriano Tosi.La formazione granata, infatti, anch’essa ad un passo dal ripescaggio in serie C, sta cercando di strappare altri giocatori ex Modena, oltre a Ferrario, infatti l’ex dirigente canarino avrebbe fatto una offerta anche a Sansovini.L’attaccante  pero’  sembra aver declinato l’offerta preferendo restare un altro anno con i colori gialloblu.Per quanto riguarda le entrate è di queste ore l’arrivo del centrocampista, classe 95 Lorenzo De Grazia e del difensore, classe 94, Giovanni Zaro dalla Pro Patria.Trattativa aperta anche con il portiere Michele Nardi ex Santarcangelo. Gli altri confermati dovrebbero essere Rabiu, Duca,molto ambiti da numerosi club, e anche  difensori Bellini e Ndoj.I due terzini tornerebbero molto utili nello scacchiere tattico di mister Zironelli, dove invece non sembra trovare posto Simone Gozzi. Tutto questo a solamente una settimana dal raduno del Modena presso lo stadio Braglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui