Il Modena calcio ha ormai la certezza del ripescaggio dato che la Covisoc ha bocciato Foggia e Palermo, liberando così 6 posti in Serie C

Da settimane ormai è noto che il Modena di Romano Sghedoni ha buone chance di essere ripescato in Serie C. Ora il ripescaggio è diventato ancora più probabile dato che la COVISOC, la  Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche, ha bocciato Foggia e Palermo. I due club lasciano così due buchi in più da coprire in C che si aggiungono ai 4 già presenti viste le mancate iscrizioni di Albissola, Siracusa e Lucchese e all’iscrizione incompleta già bocciata dalla Lega PRO dell’Arzachena. 6 posti vuoti che verranno riempiti da riammissioni di club virtuosi retrocessi dalla C e dalle squadre della D in base alla graduatoria stilata dalla Lega Dilettanti (dove il Modena è secondo dietro all’Audace Cerignola). Le riammissioni dovrebbero essere 3 o 4, dipende se la domanda dell’Arzachena verrà considerata del tutto nulla o solo incompleta: nel primo caso le riammissioni sarebbero 4 e i ripescaggi due, nel secondo 3 riammissioni e 3 ripescaggi. Facendo i calcoli è facile capire come il Modena sia certo al 99,9% di un posto in Serie C per la prossima stagione. Non resta che attendere l’ufficialità che verrà data dalla Federazione il prossimo 12 luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui