Due bambini di origine africana questa mattina sono rimasti bloccati nella propria abitazione, all’interno della quale si era sviluppato un principio di incendio. Sono stati messi in salvo grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Paura questa mattina in via Tignale del Garda dove due bambini di origine africana sono stati messi in salvo grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco. Erano da poco passate le 10 quando i pompieri sono stati chiamati ad intervenire per un incendio divampato in un appartamento al civico 72 a causa di un tegame lasciato sul fuoco della cucina e nel giro di pochi istanti le fiamme hanno sprigionato in tutto l’immobile un denso fumo. La mamma dei bambini era rimasta accidentalmente chiusa fuori di casa senza le chiavi e all’interno i due piccoli, di due e quattro anni erano da soli. I vigili del fuoco sono rapidamente intervenuti sul posto e con l’ausilio dell’autoscala sono riusciti a raggiungere l’appartamento in questione situato al sesto piano. Una volta dentro hanno raggiunto i piccoli e li hanno tratti in salvo facendoli scendere in strada grazie all’autoscala. Qui sono stati presi in carico dai sanitari del 118 e da un primo accertamento è emerso che entrambi i bambini non hanno riportato ferite e sono del tutto incolumi. Successivamente poi si è provveduto a spegnere il principio di incendio che fortunatamente non ha causato danni significativi all’abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui