Premiati in Aula Magna, alla presenza del Rettore UniMore Angelo Oreste Andrisano, gli studenti del CUS MORE che hanno raggiunto risultati eccellenti nelle competizioni sportive universitarie del 2019

Come da tradizione anche quest’anno l’Università di Modena e Reggio Emilia premia i suoi allievi che hanno conseguito importanti risultati sportivi. Il Rettore Andrisano, nel discorso che introduce la premiazione, ha tenuto a specificare che l’Università non può costringere i suoi studenti a scegliere tra due attività edificanti come lo sport e l’istruzione. L’Unimore infatti sceglie di incentivare lo sport, come possibilità di crescita individuale e collettiva, riconoscendo l’impegno delle ragazze e dei ragazzi che affianco di un percorso universitario intendono intraprendere attività sportiva. Oggi in aula magna si è assistito alla prova dell’interesse del mondo universitario verso lo sport, il Rettore Andrisano, ha infatti consegnato le medaglie agli studenti che si sono guadagnati un posto sul podio indossando i colori del CUS MORE, nelle competizioni dei Campionati Nazionali Universitari del 2019. Lo sport, lungi dall’essere estromesso dal mondo degli studi, diviene motivo d’orgoglio per l’Università. Stamattina si è colta l’occasione della cerimonia anche al fine di presentare il ButterLife, strumento nato da uno spin-off universitario, utile a misurare i parametri relativi alla salute prima e dopo una gara. Presente alla cerimonia di premiazione anche l’Assessore allo sport, Grazia Baracchi, che ha da pochi giorni assunto la carica e che tiene a ribadire l’impegno e il coordinamento al fianco dell’Università per promuovere lo sport, anche come possibilità di educazione civica.

 

Nel video, le interviste di:

– Marcello Pellicciari, Delegato Unimore per lo Sport

– Grazia Baracchi, Assessore allo Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui