L’evento Modena-Wheels espone in piazza Roma, Giardini Ducali e Largo San Giorgio le macchine che hanno fatto la storia dell’automotive. Protagonista anche la collezione di modellini in ricordo di Enzo Ferrari

Chi si chiede perché Modena sia terra di motori trova la risposta alla sua domanda passeggiando questo sabato per Piazza Roma, Largo San Giorgio e i Giardini Ducali, dove in occasione dell’evento Modena Wheels vengono esposte le auto che hanno fatto la storia del settore: dall’Alfa Romeo schierate nei Giardini alle Ferrari, alla Maserati e alla Tesla che decorano Piazza Roma. Di rara bellezza e pregevole fattura anche l’esposizione di modellini davanti Palazzo Ducale ad opera del collezionista Elis Sernesi, che ha voluto ripercorrere la storia di Enzo Ferrari attraverso le sue auto, dal 1919 a oggi. Una collezione di cui fanno parte modellini acquistati e altri realizzati a mano da lui stesso per cui ha impiegato 15 anni, ma a cui manca ancora l’ultimo tassello: la monoposto di F1 del 2019.

Nel video l’intervista a: 

– Maja Argenziano, Organizzatrice Modena Wheels

– Elis Sernesi, Collezionista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui