Concluso il torneo di Coppa Italia torna la Champions League per una sfida casalinga che vedrà impegnato l’Azimut contro Civitanova. Il coach Velasco non si lascia abbattere e incoraggia la squadra e i tifosi gialloblù

Domani sera nel Tempio della pallavolo torna la Champions League e i ragazzi dell’Azimut se la vedranno con Civitanova, squadra che domenica ha disputato, perdendo, la finale di Coppa Italia contro la capolista Perugia. E se le recenti sconfitte hanno abbattuto gli animi dei tifosi canarini e di alcuni giocatori gialloblù, la stessa cosa non si può dire per il coach Julio Velasco. Il tecnico argentino non si è lasciato demoralizzare dal recente risultato del torneo a quattro squadre, ma anzi si è mostrato sicuro della situazione della squadra modenese e delle sue capacità.

 

Nel servizio l’intervista a Julio Velasco, head coach Azimut Modena Volley

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui