Calcio. Ritrova la vittoria ed i tre punti il Sassuolo, che ieri a Ferrara ha superato 1-0 la Spal. Decisivo il gol di Politano dopo meno di un minuti, è la seconda vittoria stagionale per i neroverdi

Basta un lampo di Politano, dopo poco più di trenta secondi, e il Sassuolo stende la Spal conquistando la seconda vittoria stagionale, sempre lontano dal Mapei Stadium. Ad un mese dall’1-0 con cui i neroverdi avevano regolato il Cagliari, ecco il bis questa volta ai danni della neopromossa Spal che mette in campo una prova ancora una volta ordinata, ma poco incisiva. Come successo in terra sarda, il Sassuolo spreca un rigore, questa volta nel finale con Berardi, che però risulterà ininfluente ai fini del risultato finale perché a differenza di altre occasioni la squadra di mister Bucchi riesce a difendere il vantaggio acquisito, con merito e fortuna, portando a casa i tre punti. Era questo l’unico obiettivo del club e della squadra in un momento di difficoltà come questo avvio di stagione, con una classifica che recitava fino a ieri penultimo posto davanti al solo Benevento che ha stabilito il record di sconfitte consecutive per un inizio di campionato nella massima serie. Vittoria quella neroverde che arriva proprio in apertura di una settimana impegnativa con il secondo turno infrasettimanale della stagione: al Mapei Stadium arriverà mercoledì sera un’Udinese ferita dalla sconfitta per 6-2 rimediata dalla Juventus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui