Una nuova ondata di calore investirà tutta l’Italia e in particolare l’Emilia Romagna dove le temperature saliranno al di sopra della media stagionale sino ad arrivare a 37 gradi. Per le prime piogge bisognerà aspettare fino ai primi giorni si settembre

Il caldo estremo non ha ancora intenzione di abbandonare la nostra penisola e dopo una tregua durata solo qualche giorno sta per arrivare una nuova ondata di calore. Agosto così come è iniziato ha intenzione di concludersi e cioè con temperature estreme, al di sopra della media stagionale. Secondo gli esperti sarà proprio l’Emilia romagna la regione dove l’innalzamento delle temperature sarà più evidenti, con la colonnina di mercurio che sfiorerà i 36-37 gradi nella giornata di domani. La nuova ondata di calore, che potrebbe persistere fino agli ultimi giorni del mese, potrebbe essere tra le più rilevanti dell’estate perché tardiva ma anche perché vedrà il termometro raggiungere temperature molto superiori alla norma stagionale, anche se comunque al di sotto dei 40 gradi. Sono previsti anche possibili passaggi nuvolosi verso l’inizio della prossima settimana per l’effetto di correnti provenienti da sud, ma comunque non saranno accompagnate da precipitazioni. Per avere un po’ di pioggia bisognerà aspettare verso i primi di settembre quando potrebbero arrivare le prime precipitazioni significative.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui