Con il 51° Palio si è chiusa a Spilamberto l’edizione 2017 della fiera di San Giovanni. A conquistare la vittoria è stata Laura Montalegni, produttrice di aceto balsamico di Vignola, che ha trionfato tra 1344 concorrenti

Il miglior aceto balsamico modenese del 2017 arriva da Vignola ed è quello prodotto da Laura Montalegni. Il 51° Palio di San Giovanni, evento che chiude l’omonima fiera che ogni anno anima il centro di Spilamberto, ha decretato la vittoria della produttrice vignolese in una gara che vedeva al via 1344 concorrenti, con Franco Mazzi di Modena che ha conquistato il secondo posto, mentre sul terzo gradino del podio è salito Ivan Ruggeri di Pavullo. Un appuntamento che si rinnova di anno in anno quello col Palio, che ha ormai radici profonde e che rimane sempre il momento clou della fiera.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella rinnovata piazza antistante Rocca Rangoni, inaugurata proprio in occasione della Fiera di San Giovanni. Un luogo storico del paese riconsegnato ai cittadini dopo decenni di chiusura, che ha fatto da cornice all’appuntamento.

Nel video l’intervista a:

-Maurizio Fini, Gran Maestro della Consorteria

-Umberto Costantini, Sindaco di Spilamberto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui