Il sindaco di Vignola Mauro Smeraldi, deluso da Usl e Regione chiede maggior attenzione per il nosocomio cittadino a forte rischio ridimensionamento

Il Sindaco di Vignola Mauro Smeraldi torna a porre con forza la problematiche dell’Ospedale cittadino, una struttura a forte rischio di ridimensionamento dopo la decisione del primario del reparto di Chirurgia, lo stimato dottor Colucci, di andare in pensione a fine anno. Il primo cittadino si rivolge all’Azienda Sanitaria Locale e alla Regione, perché alle parole non sono seguiti i fatti. E a Vignola, come anche a Pavullo, le problematiche non mancano anche in altri reparti, come quello di ortopedia.

Intervista a Mauro Smeraldi, Sindaco di Vignola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui