La linea ferroviaria Modena – Sassuolo continua a far discutere i pendolari, che ogni giorno devono viaggiare tra disagi e ritardi

Ritardi, cancellazioni improvvise di mezzi, sporcizia, servizi igienici spesso chiusi e pochi controlli. Questo il racconto della maggioranza delle persone che ogni giorno usa, soprattutto per lavoro o studio, il famoso Gigetto, la storica linea ferroviaria che collega Modena a Sassuolo. Una tratta, da tempo con diversi problemi, che sta portando esasperazione tra i passeggeri – basta fare un giro nel web e tra i social – nonostante le ripetute scuse della Regione e l’innesto di nuovi treni che però stanno portando ripetuti ritardi.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui