L’attaccante biancorosso sembra ai saluti finali. Il bomber nelle prossime ore dovrebbe passare al club russo del Krylya Sovetov Samara

Le strade di Jerry Mbakogu e il Carpi stanno per dividersi. L’attaccante, decisivo due anni fa con i suoi gol per la promozione in serie A e meno l’anno scorso anche a causa di problemi fisici, sta per accasarsi al club russo del Samara. Nella trattativa sembrava essersi inserito anche il Genoa di Preziosi, ma il destino del bomber è ormai segnato. L’accordo tra la società russa e il Carpi è stato trovato, e al club della città dei Pio dovrebbero arrivare in cassa per la cessione del bomber circa 2 milioni e mezzo di Euro. Se tutto andrà in porto Mbakogu lascerà la squadra biancorossa dopo tre campionati, 82 presenze e 24 reti. Dalla serie A intanto, e più precisamente dall’Atalanta prosegue l’interesse per il portiere Belec e per Riccardo Gagliolo, mentre sul fronte degli arrivi oggi era in campo con i suoi nuovi compagni agli ordini di mister Castori in ritiro, l’ex difensore del Frosinone Leonardo Blanchard che ha firmato un contratto fino a giugno 2019. Intanto è arrivata l’ufficialità per il debutto in Coppa Italia per il Carpi, previsto per il 7 di agosto. Per conoscere l’avversario invece bisognerà attendere il match tra Maceratese – Campodarsego. La vincente infatti affronterà il Carpi nel secondo turno eliminatorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui