I monili d’oro si trovavano all’interno di una busta. Indagini in corso per risalire ai proprietari

E’ stato un operaio, che stava svolgendo un lavoro di posa di fibra ottica nel comune di Maranello, a trovare un sacchetto con all’interno gioielli d’oro per un valore di qualche migliaia di euro: si tratta di un orologio d’oro e uno d’argento,  2 collier, 3 catenine, 2 bracciali un anello con perla e qualche ciondolo. L’uomo ha notato la busta abbandonata nei pressi di un cassonetto dei rifiuti, in via Mediterraneo, e ha chiamato immediatamente i carabinieri che ora stanno svolgendo le indagini per risalire al proprietario dei gioielli. Non è escluso che si tratti del bottino di un furto avvenuto in qualche abitazione vicina e che sia stato abbandonato dal ladro o dai ladri intimoriti dal passaggio in zona di una gazzella. Al momento alla stazione dei carabinieri non risulta nessuna denuncia di furto o smarrimento di gioielli anche per questo i militari dell’arma hanno diffuso la fotografia per risalire ai legittimi proprietari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui