Spilamberto sempre più impegnato sul tema dei diritti civili. Per il Sindaco Costantini contro l’omofobia si può fare di più

Spilamberto ha fatto un passo verso il futuro, o il presente se guardiamo ai paesi europei più avanti di noi per quanto riguarda il tema dei diritti civili. Questo il commento del Sindaco di Spilamberto Umberto Costantini, sulla decisione del Consiglio Comunale, da destra a sinistra con la sola astensione del Movimento 5 Stelle, di votare a favore l’Ordine del giorno sulla partecipazione del paese al Bologna Pride. Per il primo cittadino è una dimostrazione di quanto Spilamberto sia impegnato concretamente nella lotta contro la violenza e l’intolleranza, ancora di più dopo un fatto grave come quello accaduto ad Orlando. In Italia però per contrastare l’omofobia si può fare di più.

Intervista a Umberto Costantini, Sindaco di Spilamberto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui