Presentata questa mattina la seconda edizione della manifestazione che si tiene giovedì 2 giugno e prevede 100 km da percorrere in bici lungo il fiume

Il Secchia è una grande risorsa ambientale e farlo vivere e conoscere, magari strizzando l’occhio all’energia pulita con l’utilizzo della bicicletta, è un modo per valorizzare il territorio. Questo è lo scopo di ‘ Secchia in Festa ’, una giornata sulle due ruote a stretto contatto con il fiume che coinvolge i territori di 18 comuni delle province di Modena, Reggio Emilia e Mantova. Quella in programma il prossimo giovedì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, sarà la seconda edizione di una manifestazione che unisce i vari paesi grazie ai 100 km percorsi in bicicletta dai partecipanti. La giornata però non sarà caratterizzata solo dalle pedalate, ma anche da altre iniziative come ad esempio escursioni lungo il tragitto, visite guidate, campi gioco per i più piccoli e intrattenimenti musicali con il fine di celebrare la bellezza suggestiva dell’area del Secchia.

Intervista a Giovanni Battista Pasini, Presidente Ente Parchi Emilia Centrale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui