Presentato un maxi-piano di finanziamenti a famiglie e imprese per il prossimo triennio

Il credito è il carburante dello sviluppo economico di un territorio e per sostenere l’economia dell’Emilia-Romagna Unicredit ha in programma per il prossimo triennio un maxi-rifornimento da 12 miliardi di euro. Soldi pronti ad essere destinati a famiglie e imprese, sotto forma di mutui e altre forme di finanziamento. Secondo le analisi della banca, da Piacenza a Rimini, passando ovviamente per Modena, si intravedono segnali di ripresa. E allora ecco nuova linfa per sostenere il trend positivo, come spiega il regional manager dell’istituto Stefano Giorgini.

Tremila i nuclei famigliari che Unicredit punta a sostenere con circa 3 miliardi di euro. Non solo mutui, però. Il gruppo bancario ha in programma anche investimenti nella consulenza finanziaria per aiutare le famiglie ad orientarsi in mercati sempre più volatili. Poi, c’è il capitolo delle imprese, cui sono destinati 9 miliardi. Non solo alle aziende più strutturate, ma anche alle pmi fornitrici, attraverso il cosiddetto credito di filiera.

Ai nostri microfoni Stefano Giorgini, Regional manager Unicredit Area Centro-Nord

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui