Alberto Bellelli, sindaco di Carpi, ha consegnato ieri al centrocampista biancorosso Lorenzo Pasciuti l’encomio al merito sportivo, la massima onorificenza del Comune di Carpi

Lorenzo Pasciuti come esempio sportivo e simbolo per la comunità. E’ questo il senso del premio, l’encomio al merito sportivo, che il sindaco di Carpi Alberto Bellelli ha consegnato giovedì in Consiglio comunale al centrocampista biancorosso. Bellelli, che ha scherzato sul fatto che i tifosi chiamino sindaco anche Pasciuti, ha sottolineato le doti tecniche, che gli hanno permesso di segnare con la stessa maglia nelle prime 5 categorie calcistiche, ma anche quelle umane del giocatore di Carrara, arrivato nel 2009 in biancorosso ai tempi della serie D.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui