Incidente mortale, sabato mattina, poco dopo il Ponte Sant’Ambrogio. A perdere la vita un giovane di 29 anni
GUARDA IL VIDEO

Si chiamava Mohamed Choukre, il 29 enne – originario del Marocco, ma da tempo residente a Castelfranco Emilia – che ha perso la vita a seguito di un incidente avvenuto sabato mattina, intorno alle 8, sulla via Emilia all’altezza del civico 160 in località Pilastrello poco dopo il Ponte Sant’Ambrogio, tra Modena e Castelfranco Emilia.

La dinamica del sinistro stradale è ancora tutta da chiarire, ma stando ad un primo accertamento eseguito dai carabinieri di Modena e Castelfranco Emilia giunti sul posto, il giovane che viaggiava da solo a bordo della propria Fiat Punto avrebbe perso il controllo dell’auto ed è finito contro alcuni alberi presenti lungo la carreggiata. Un impatto violento che non ha lasciato scampo al 29 enne: infatti i Vigili del Fuoco di Modena, intervenuti sul posto, quando lo hanno estratto dall’abitacolo, Mohamed Choukre era privo di vita.

La salma del giovane è stata trasportata al reparto di medicina legale del Policlinico di Modena per l’autopsia: non è escluso che sul corpo del 29 enne saranno eseguiti anche gli esami tossicologici per fornire ulteriori elementi alla ricostruzione dell’esatta dinamica dell’incidente; successivamente il feretro sarà messo a disposizione della famiglia per la celebrazione dei funerali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui