La mostra, allestita fino all’8 aprile al Foro Boario, rientra tra le iniziative per celebrare i 2200 anni della fondazione di Modena. Il percorso espositivo di reperti, ricostruzioni, opere d’arte e video-racconti narra l’origine e lo sviluppo della città

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui