Il calo dei pessimisti sull’economia scende in Italia dal 50% al 37%. Abbiamo voluto capire se anche a Modena è così

Un italiano su tre si dice pessimista. Lo dice l’indice dei consumatori rilevato ogni mese dall’Istat (Istituto nazionale di Statistica), confermando che negli ultimi mesi le valutazioni positive sul futuro economico del paese sono aumentate. Più ottimisti risultano dirigenti, impiegati, laureati, studenti e casalinghe; mentre più pessimisti sono piccoli imprenditori, artigiani e commercianti. Il nostro sondaggio per le strade di Modena dimostra che i modenesi sono ottimisti, ma preoccupati: non c’è fiducia nel futuro, ma c’è la speranza che tutto vada bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui