Settembre è il mese mondiale dell’Alzheimer e a Modena è prevista una settimana di eventi per avvicinare la popolazione sul tema

Più di 10 000 casi a Modena nel 2014. Questo il numero di persone con demenza seguite nei 10 centri specializzati dell’Usl. Ogni 3 secondi, nel mondo, una persona si ammala di questa patologia. La malattia di Alzheimer è la forma più comune perché rappresenta il 60% di tutti i casi e i casi anche nel nostro territorio sono in crescente aumento soprattutto nella popolazione anziana. L’assistenza e l’aiuto alle famiglie è una priorità per l’azienda modenese. Settembre è il mese mondiale dell’Alzheimer, ed il 21 settembre è prevista la giornata celebrativa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Per questa occasione è previsto un ricco programma di iniziative che animeranno città e provincia per ricordare che “ogni giorno è importante prendersi cura delle persone con demenza”. L’inizio degli appuntamenti della settimana dedicata alla 22esima giornata mondiale della malattia di Alzheimer è prevista sabato prossimo con diverse iniziative in provincia. Lunedì 21 settembre invece il convegno interesserà invece la città al teatro Tempio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui