Giornata di grande spettacolo ieri all’aeroporto di Pavullo, dove sono arrivati piloti da tutta Italia per il raduno nazionale dei Club di Aviazione Popolare

Domenica da incorniciare per l’aeroporto di Pavullo, dove il bel tempo ha creato le condizioni ideali per chiudere in bellezza la settimana di raduno nazionale dei Club di Aviazione Popolare. Per l’occasione sono arrivati piloti da ogni parte d’Italia, protagonisti per tutta la giornata di decolli e atterraggi su una pista che è stata particolarmente apprezzata per la sua ambientazione unica fra le montagne. In mostra aerei di tutti i tipi, dai modelli più tradizionali in legno a quelli di ultima generazione. Per l’occasione c’è stata anche la presentazione di un prototipo futuristico chiamato ‘Lucciola’ realizzato da un geometra aeronautico di Torino che permette di alzarsi solo pochi metri da terra, rappresentando una via di mezzo tra un Hovercraft e un elicottero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui