Domani alle 17 in campo sul neutro di Santarcangelo di Romagna

Una sfida delicata, da non sottovalutare. Perché il Modena è ancora un cantiere aperto, perché i carichi di lavoro si fanno sentire nelle gambe e perché il Tuttocuoio è avversario insidioso. Alla vigilia della gara di Coppa Italia, valevole per il secondo eliminatorio, mister Crespo chiede ai suoi prima di tutto di passare il turno.
Complice l’indisponibilità del Braglia, si giocherà sul neutro di Santarcangelo di Romagna. La partita con il Tuttocuoio sarà anche una sfida tra due grandi ex bomber della serie A. Sulla panchina dei pisani siede infatti Cristiano Lucarelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui