I tutor di Hera si stanno presentando a casa delle famiglie per spiegare le nuove modalità di raccolta porta a porta

Prosegue nel centro storico di Modena la campagna di comunicazione, per informare dettagliatamente i cittadini sul nuovo progetto di riorganizzazione della raccolta differenziata, che prevede dal 12 maggio l’avvio del porta a porta per carta e plastica, oltre a nuove modalità di conferimento per indifferenziato, organico, vetro e lattine. Sono nove, in particolare, i tutor che forniscono agli interessati tutte le informazioni e sono pronti a rispondere a dubbi e domande. I tutor indossano un’apposita pettorina gialla con la dicitura “informatore ambientale” e un cartellino di riconoscimento fornito da Hera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui