Paura questa mattina in un’azienda di Fiorano, nella località di Ubersetto. Intorno alle 8.30 l’esplosione di un macchinario ha ferito un operaio. Secondo una prima ricostruzione il guasto avrebbe riguardato un essiccatore. Dalla macchina è scaturita un’intensa fiammata e la forza della deflagrazione avrebbe sbalzato a terra un dipendente dell’azienda. Si tratta di un 21enne, originario della Costa d’Avorio, D.K. le sue iniziali, che cadendo, ha battuto violentemente la testa. Il ferito è stato trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Baggiovara con un trauma cranico, la sua prognosi al momento non è nota. Oltre ai sanitari del 118, sul posto, un’azienda di via Montebianco, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, allertati da un collega del ferito, con una squadra del distretto di Sassuolo e un funzionario proveniente da Modena. Per i rilievi di rito sono intervenuti anche i Carabinieri e la Medicina del Lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui