Pole position per Lewis Hamilton sul tracciato di Hockenheim in Germania. Leclerc 10° e Vettel ultimo nel suo GP di casa

Sabato disastroso per la Ferrari sul tracciato di Hockenheim in Germania. Nelle qualifiche del GP tedesco la pole position è sempre di Lewis Hamilton che fa registrare un super 1.11.767, staccando di quasi mezzo secondo il secondo classificato Max Verstappen su Red Bull e l’altra Mercedes di Valtteri Bottas, terza. La scena però, in negativo, se la prende tutta la Scuderia di Maranello. Dopo le 3 sessioni di prove libere dominate dalle Rosse che hanno sempre chiuso davanti a tutti, in qualifica Sebastian Vettel non ha fatto nemmeno un giro lanciato nel Q1 a causa di un problema al turbo che lo ha costretto ad abbandonare le sue speranze di pole position nel Gran Premio di casa e sarà costretto a partire ultimo. L’altra Ferrari di Charles Leclerc invece era pronta a far registrare il miglior tempo per prendersi la prima casella, ma nel Q3 i meccanici hanno riscontrato problemi al sistema del carburante e anche per lui le qualifiche sono terminate in anticipo. Il monegasco scatterà dalla 10^ piazza. Sarà una domenica tutta in salita per la Ferrari, tradita ancora una volta, l’ennesima, da problemi di affidabilità, ma con la pioggia che caratterizzerà la corsa ogni scenario è possibile. Vettel potrebbe anche decidere assieme ai suoi uomini di partire addirittura dalla pit lane per consentire ai meccanici di modificare l’assetto della sua Ferrari e renderlo adatto alle condizioni di bagnato. Appuntamento alle 15.10 oggi per vedere se le Rosse riscatteranno il sabato da incubo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui