L’incidente ieri sera a Casinalbo: il giovane era a piedi e ha oltrepassato le sbarre del passaggio a livello abbassate

Un giovane di 15 anni è ricoverato in gravi condizioni in Terapia Intensiva all’ospedale di Baggiovara, dopo essere stato investito, ieri sera, da un treno in corsa all’altezza del passaggio a livello di via Liandi, a Casinalbo. L’incidente è avvenuto intorno alle 19.30. Il ragazzo era a piedi e, stando ad una prima ricostruzione, sembra abbia oltrepassato le sbarre del passaggio a livello, abbassate per l’imminente passaggio del treno della linea Modena-Sassuolo. Non è chiaro se il giovane si sia reso conto dell’arrivo del convoglio o se, complice forse la musica che stava ascoltando dagli auricolari, non se ne sia avveduto. Il 15enne ha fatto in tempo ad oltrepassare i binari prima del sopraggiungere del treno, ma quando è stato dall’altra parte è stato travolto da un fanale della locomotiva. L’impatto è stato molto violento: il ragazzo è stato sbalzato di diversi metri. Ha due costole rotte e un polmone perforato. Famigliari e amici lo assistono con apprensione all’ospedale di Baggiovara.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui