E’ un pregiudicato marocchino individuato dalla Polizia Municipale dopo un appostamento a Baggiovara. Ha cercato di liberarsi della droga mentre fuggiva

Gli operatori della Polizia Municipale hanno colto in flagranza di reato uno spacciatore marocchino di 39 anni mentre incontrava dei clienti. È successo martedì tra Baggiovara e via Fornaci a Modena. Gli agenti durante alcuni appostamenti di controllo, nell’area nei pressi del centro commerciale, hanno notato il malvivente intento ad effettuare uno scambio con alcuni giovani italiani.

Lo spacciatore quando ha visto la pattuglia delle forze dell’ordine avvicinarsi, preso dall’agitazione, si è allontanato velocemente dal gruppo  e ha cercato di liberarsi della droga che aveva in tasca, ma gli operatori della Polizia Municipale lo hanno fermato.

L’operazione ha portato oltre che all’arresto dell’uomo, anche al sequestro della droga: 2,9 grammi di cocaina e 0,3 di hashish. Il cliente, un italiano, è stato invece deferito alla Prefettura quale assuntore di droga e la patente gli è stata ritirata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui