Attivo il pronto soccorso per aiutare i gatti vittime di incidenti stradali. Firmata una convenzione della durata di un anno tra il comune di Modena e il Centro Fauna Il Pettirosso

Un servizio di soccorso attivo 24 ore su 24 per aiutare i gatti feriti in strada. Questo è l’obiettivo della convenzione della durata di un anno, stipulata dal Comune di Modena e il Centro fauna Selvatica ‘Il Pettirosso’. I volontari del centro garantiscono il pronto intervento su chiamata e la prima assistenza veterinaria. Una volta terminato l’intervento i gatti verranno consegnati in giornata al Gattile intercomunale di Modena, che si occuperà di ospitare i piccoli felini fino a quando non verranno nuovamente adottati. La convenzione firmata quest’anno rinnova quella già sottoscritta l’anno precedente, che ha visto recuperare dalla strada 23 animali feriti. Secondo le modifiche al codice della strada introdotte dal 2010 il responsabile del sinistro ha l’obbligo di soccorrere a spese proprie l’animale incidentato. Da parte loro le Amministrazioni locali devono assicurare il servizio di reperibilità e pronto soccorso per animali, mentre la Regione Emilia Romagna ha ulteriormente specificato che i Comuni hanno l’obbligo occuparsi dei cani e gatti incidentati senza proprietario.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui