Una scossa di magnitudo 3.9 è stata avvertita intorno alle 2.33 da Mirandola a Maranello. L’epicentro è stato a Bagnolo in Piano

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 con epicentro a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, è stata avvertita distintamente intorno alle 2.33 anche nella provincia di Modena, da Mirandola a Maranello. Il sisma ha avuto una profondità di 9 chilometri e ha gettato nel panico molti cittadini. Fortunatamente il sisma non ha provocato nessun danno, ma la paura è stata tanta. A Carpi molti sono proprio scesi in piazza, ma il sindaco Alberto Bellelli ha tranquillizzato la cittadinanza attraverso il suo profilo Facebook, avvisando che non ci sono stati danni a persone o cose.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui