La 79enne era scomparsa dalla propria abitazione 5 giorni fa. Il corpo è stato ritrovato questa mattina nei pressi di San Possidonio, lungo il canale Sabbioncello

Dallo scorso mercoledì 21 giugno non si avevano più notizie di Anna Ruosi, la donna di 79 anni di Concordia che si era allontanata dalla propria abitazione senza farvi più ritorno. A distanza di cinque giorni il corpo senza vita dell’anziana signora è stato rinvenuto dai Vigili del Fuoco di San Felice, riverso nel canale Sabbioncello nei pressi dell’intersezione con via Castello Venezia, nel territorio di San Possidonio. Il medico, arrivato sul posto insieme ai sanitari del 118, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sono, inoltre, intervenuti i Carabinieri, ai quali spetterà il compito di ricostruire la drammatica vicenda della 79enne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui