Droga all’origine dell’aggressione tra un marocchino e un modenese.

I carabinieri di Sassuolo hanno arrestato un marocchino di 34 anni per tentato omicidio. L’uomo avrebbe aggredito con un coltello un modenese di 39 anni procurandogli una profonda ferita al braccio. Lo spaccio di droga all’origine della lite avvenuta martedì sera davanti al Bingo a Casinalbo di Formigine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui