Risale al 1626 ed è di Benedetto Cervi

Un affresco del 1626 di Benedetto Cervi, è stato ritrovato all’interno della sacrestia della chiesa di San Pietro a Modena durante i lavori di restauro attualmente in corso. L’affresco raffigurante San Benedetto che incontra il re dei longobardi Totila ha permesso di riacquisire un’opera ritenuta ormai perduta. L’opera attualmente Custodita all’interno della chiesa di San Pietro, verrà restaurata e poi presentata pubblicamente alla città nel mese di novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui