Controllate auto e Camper

Mentre infuriano le polemiche sui campi rom tra sgomberi e la scoperta di falsi poveri, a Roma pochi giorni fa sono trovati conti correnti da capogiro a 30 persone, anche a Modena questa mattina sono scattate delle verifiche sulle presenze nell’area di via Django, laterale di via Baccelliera. La Polizia di stato con 4 vetture e 8 agenti hanno verificato le condizioni di vita tra baracche, roulotte e furgoni. All’entrata controllata una vettura che risultava in parte bruciata e le targhe di alcuni camper probabilmente fermi da tempo. L’operazione è durata una decina di minuti, il tempo di fare anche accertamenti sulle condizioni igienico-ambientali del luogo che in passato avevano destato preoccupazione e fatto partire una segnalazione al settore Ambiente del Comune di Modena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui