I soldi in arrivo dalla fondazione Cassa di Risparmio di Carpi

Il momento economico occupazionale rimane duro a causa del perdurare della crisi. Questo il motivo principale che ha portato la Fondazione Cassa di Risparmio di carpi a stanziare nuove risorse a favore delle famiglie di Carpi, Novi, e Soliera, in condizioni di disagio. Si tratta di 700 mila Euro, una cifra importante che si somma agli oltre 4 milioni erogati nelle edizioni passate. Il bando pubblico per il fondo anticrisi, che l’anno scorso arrivò a 1040 domande, si aprirà il 4 maggio per chiudersi il 20 giugno. L’intervento del 2015 ripropone il sistema della canalizzazione diretta degli aiuti, sperimentato con successo durante lo scorso stanziamento. I contributi dunque non sono consegnati direttamente, ma si provvede a pagare ai soggetti in difficoltà i servizi e le utenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui