Si faranno anche nel centrodestra le primarie. Ad organizzarle è Fratelli d’Italia, che sabato 22 e domenica 23 febbraio chiamerà a raccolta i propri elettori per esprimersi, oltre che sui nomi, anche su alcuni quesiti: «Nell’immobilismo che da mesi caratterizza il centrodestra modenese – spiega in un comunicato Michele Barcaiuolo, capogruppo di FdI a Modena -, dopo le ripetute sollecitazioni verso i possibili alleati, abbiamo deciso di rompere gli indugi e cedere la parola ai propri elettori. A Roma si svolgeranno infatti le elezioni primarie nazionali del partito, a cui Modena affiancherà anche delle consultazioni locali in vista delle elezioni amministrative del prossimo maggio». Il seggio a Carpi sarà in Piazza Martiri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui