Oggi torna a Modena il tradizionale appuntamento con la fiera di Sant’Antonio, la festa dedicata al protettore degli animali che ogni anno attira migliaia di cittadini per far benedire i propri amici a quattro zampe. Per l’occasione il centro storico è pieno di bancarelle di 520 ambulanti, distribuiti da piazza Sant’Agostino a piazza XX Settembre. Come ogni anno, verranno intensificati i controlli della polizia locale soprattutto a contrasto dei borseggi, che spesso si verificano in occasione di iniziative affollate.   Oltre al personale in divisa saranno in servizio agenti in borghese ed è stato predisposto un servizio antiabusivismo che presidierà l’area della fiera. Durante la manifestazione sarà impegnata anche la Guardia di Finanza che svolgerà in particolare controlli sull’anticontraffazione dei prodotti e su materie fiscali. Per garantire una migliore presenza sul territorio collaboreranno, insieme alle forze dell’ordine, anche i volontari delle associazioni, garantendo per tutta la giornata il servizio a piedi tra le bancarelle. Per chi intende partecipare alla fiera è possibile lasciare l’auto al Novi Park, o nei parcheggi scambiatori e arrivare alle porte del centro con i numerosi autobus messi a disposizione dei cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui