Condividere percorsi e progetti per mettere a fuoco il nuovo senso dell’impresa. Si è svolta giovedì e venerdì la tappa sassolese del Festival della Crescita che, per il secondo anno consecutivo, è tornato nella capitale delle ceramiche ripartendo dal valore umano. Al termine di 48 tappe italiane, la nuova edizione rilancia la diffusione in molte città, portando visioni e progetti nel dialogo tra i diversi attori dell’innovazione. Uno scambio continuo che affronta temi e pratiche. Condividere percorsi “felici” attraverso lo scambio di idee che portino ad un rinnovato modo di fare impresa è stato il fulcro della due giorni svolta a Sassuolo.

provi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui